Uncategorized

STRATEGIE PRE-MATRIMONIALI

UTILIZZARE I TRUST PER PROTEGGERE I PROPRI BENI IN CASO DI DIVORZIO

Un ‘Domestic Asset Protection Trust,” o “DAPT,” (un trust per la protezione patrimoniale) è una complessa strategia che molti individui e famiglie facoltose utilizzano per proteggere i propri beni da eventuali creditori, e ultimamente, in caso di divorzio.

Ecco come funziona un Domestic Asset Protection Trust rispetto ad altri strumenti utilizzati per la protezione dei beni:

DAPT vs Living trust:

A differenza di un tradizionale Living Trust, utilizzato da molti, un DAPT è un trust IRREvocabile. Perché questo è importante? In caso di debiti, un vostro creditore può avere accesso a tutti i beni su cui avete “controllo.” Un trust REvocabile (living trust) è un trust nel quale il creatore, o “grantor,” dopo aver trasferito le sue proprietà continua a mantenerne pieno controllo. Con “pieno controllo” si riferisce, per esempio, alla capacità del grantor di terminare il trust, prelevarne i fondi e farne cio’ che  vuole. Se il grantor ha pieno controllo sulle proprietà contenute nel trust, un suo creditore, come anche un ex coniuge, ha il diritto di accedere ai fondi del trust per riprendersi cio’ che il grantor gli deve.

DAPT vs Trust Irrevocabile:

In un tradizionale trust IRREvocabile è necessario rinunciare a qualsiasi diritto sui beni in esso trasferiti, in modo tale da perderne completamente il controllo. Se il grantor perde controllo su i propri beni, anche i suoi creditori non hanno la possibilità di accedervi. Ma, e questo è un grande ma, chi ha intenzione di perdere totalmente il controllo sul proprio patrimonio?

Il DAPT:

E se ci fosse uno strumento che permette di trasferire i beni in un trust, impedendone quindi l’accesso ai creditori, e allo stesso modo essere ancora in grado di controllare i beni in esso trasferiti? Qui è dove il Domestic Asset Protection Trust entra in gioco. Questo strumento permette al grantor di essere beneficiario del suo stesso trust, e, allo stesso modo,  continuare a proteggere i propri beni da eventuali creditori tra i quali un ex coniuge in caso di divorzio.

divorce-619195_1280
Dove Creare il DAPT: Questo trust è disponibile solo in 15 stati ma è possibile utilizzare tale struttura anche se si risiede al di fuori di questi. Uno degli stati da considerare per la creazione di un DAPT è il Nevada perché è l’unico stato ad impedire a creditori chiamati “d’eccezione” di accedere ai vostri beni. Ad esempio, alcuni Stati impediscono a tutti i creditori di accedere ai beni del trust ad eccezione degli ex-coniugi in casi di divorzio. I coniugi in questi stati vengono considerati creditori “d’eccezione” con diritto di accesso al DAPT. Il Nevada Asset Protection Trust (NAPT) NON permette a QUALUNQUE creditore di accedere ai beni del trust, NEANCHE AD UN EX CONIUGE.

Tuttavia, non tutti i tipi di proprietà possono essere trasferiti in un DAPT / NAPT – soprattutto nel caso in cui il grantor NON dovesse risiedere nello stato in cui viene creato il trust ( nel caso di un NAPT, lo stato del Nevada) . Ad esempio, le proprietà immobili non sono beni ottimali da trasferire in un DAPT creato in uno stato diverso da dove si trova l’immobile. Una casa in California non dovrebbe quindi essere inclusa nei beni di un Nevada Aseet Protection Trust dal momento che il bene stesso non si trova nel Nevada. I beni migliori da trasferire in un DAPT o NAPT sono contanti, azioni, obbligazioni, fondi comuni di investimento e altre proprieta’ “mobili.”

Per un’ulteriore protezione in caso di divorzio, è possibile utilizzare il Nevada Asset Protection Trust (“NAPT”) in aggiunta ad un accordo prematrimoniale in modo da ottenere un’eccellente protezione dei vostri beni.

I vantaggi di un NAPT sono:

  1. Non può essere raggiunto dai creditori, INCLUSO un coniuge in caso di divorzio.
  2. Il grantor PUÒ accedere ai beni del trust in qualità di beneficiario e allo stesso tempo proteggerli da eventuali creditori.
  3. Il trust ha un ulteriore vantaggio negli stati dove è prevista la comunione dei beni automatica, come la California, in quanto permette di dividere le proprietà al di fuori del trust e mantenerle separate durante il matrimonio evitando così il rischio che tali beni, inclusi reddito e la plusvalenza, vengano considerati proprietà comune

Quando creare un DAPT: I DAPTs sono parte di una pianificazione pre-matrimoniale. I clienti stanno utilizzando i DAPTs in aggiunta o in sostituzione agli accordi prematrimoniali. Una pianificazione utilizzando un DAPT non dovrebbe  essere fatta durante il matrimonio ma PRIMA.

  1. Se i beni vengono trasferiti durante il matrimonio, tale trasferimento potrebbe essere considerato un trasferimento fraudolento perché visto come una violazione di un dovere fiduciario dovuto al coniuge, o, se vi trovate in uno stato dove è prevista la comunione dei beni automatica come la California, perché i beni sono considerati automaticamente divisi 50/50 tra i coniugi. Agendo prima del matrimonio, si sta fondamentalmente salvaguardando buona parte dei vostri beni nel caso in cui il rapporto dovesse inaspettatamente terminare.
  2. Lo statuto del Nevada ha un chiaro limite di due anni: se il divorzio dovesse avvenire prima di due anni dalla creazione del trust, i beni potrebbero essere vulnerabili a una eventuale richiesta da parte del vostro Ex-coniuge.
    • Se il trust viene creato DURANTE il matrimonio, il coniuge dovra’ dimostrare che il trasferimento del beni nel trust e’ stato fatto in  violazione di un ordine del tribunale o di un contratto.
    • Se il trust viene creato PRIMA del matrimonio, sara’ difficile per l’ex coniuge ottenere i beni del trust in quanto questo  dovra’dimostrare che il trust e’ stato creato con l’ intento di sposarsi e poi divorziare in 2 anni, uno scenario poco credibile.

 In conclusione, un trust del Nevada creato almeno un anno prima del  matrimonio potrebbe essere una buonissima strategia per proteggere i vostri averi in caso di divorzio. Se volete avere piu’ informazioni su questo tipo di trust non esitate a contattarmi!!

Nota. Questo articolo vuole semplicemente fornire informazioni di natura generale. Cerco di aggiornarne il contenuto periodicamente, ma non posso garantirne l’aggiornamento nel momento in cui l’articolo viene letto. Nessuno deve agire basandosi sulle informazioni in esso contenute senza ottenere un preventivo parere di un professionista in grado d’analizzare le circostanze particolari di un individuo o di una società. ( Leggere il Disclaimer)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...